• I Tamburi Tradizionali •

Sia l’estetica che il metodo costruttivo di questi tamburi, si sviluppano  prendendo spunto dagli strumenti della grande tradizione italiana.

Infatti tamburelli e tammorre vengono costruiti con legno piegato ad acqua, pelle naturale e sonagli, che variano in forma e spessore a seconda del tipo di suonata a cui è dedicato il tamburo.

Sono comunque strumenti molto versatili , maneggevoli ed equilibrati nel peso  grazie all’assenza di incavi e maniglie . I Bordi sono arrotondati con curvature diverse per permettere comodità nella “presa” ed una completa vibrazione della pelle. Non ci sono sovrapposizioni ed i fusti sono ideati in modo da sembrare un pezzo unico.

I sonagli, dove presenti, fissati con chiodi d’acciaio, sono lavorati e concepiti in modo da non disturbare il suono della pelle di capra o capretto*, conciata in modo da avere un’ottima resistenza all’umidità e sempre di altissima qualità .

Tutte queste caratteristiche rendono i tamburi di questa linea ottimi strumenti sia per imparare a suonare che per farne uso nei contesti più diversi.

mostardaTradizionali